Biennale di Venezia 2013

Eccoli, i 14 scelti per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia dal curatore Bartolomeo Pietromarchi.

Fabio Mauri, Luigi Ghirri, Gianfranco Baruchello, Giulio Paolini, Massimo Bartolini, Marco Tirelli, Flavio Favelli, Marcello Maloberti, Elisabetta Benassi, Piero Golia, Luca Vitone, Sislej Xhafa, Francesco Arena, Francesca Grilli.

Non voglio accodarmi ai supercritici che fin dal momento della pubblicazione ufficiale dei nominativi urlano allo scandalo, al complotto, alle logiche del sistema di mercato etc. anche perchè quando parlano gli esclusi non è semplice leggere oggettività nelle loro parole. Vedremo con i nostri occhi e giudicheremo dopo, una sola nota mi preme evidenziare, pressoché nulla la presenza di pittura. Non che i media, le installazioni e la video arte sia roba di secondo piano, ma se l’obiettivo è dare al pubblico il panorama di ciò che accade oggi nel nostro paese forse qualche pittore in più andava selezionato.

Questa voce è stata pubblicata in Mostre. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

I commenti sono stati chiusi.